Tavola rotonda con Marco Gay, Maurizio Marchesini e Donato Iacovone

Bologna, 30 novembre – Dibattito a tre, coordinato dal direttore del Sole 24 Ore Roberto Napoletano, con Marco Gay (presidente Giovani Imprenditori Confindustria), Maurizio Marchesini (presidente Confindustria Emilia Romagna) e Donato Iacovone (AD EY). L'analisi di Gay: “In Italia tanti giovani imprenditori disposti a rimettersi in gioco. Il Made in Italy è uno strumento unico, con il digitale non può che essere vincente”.

  • Donato Iacovone

    Donato Iacovone è Regional Managing Partner EY per Italia, Spagna e Portogallo.Nell’ambito delle sue esperienze professionali ha seguito i più importanti clienti italiani ed internazionali nei settori Energy, Public, Utilities e Government. Laureato in Economia e Commercio presso l’Università [...]

    Continua…

  • Marco Gay

    Torinese, nato nel 1976, Marco Gabriele Gay, è sposato e ha tre figli. La famiglia rappresenta uno dei valori essenziali della sua vita e trova in essa larga parte delle sue motivazioni. Le sue radici provengono da una famiglia imprenditoriale ed industriale, che all’insegna dei valori e dell’etica [...]

    Continua…

30 novembre
1 dicembre 2015

Bologna

4 marzo 2016

Bari

15 luglio 2016

Nord-Est