Michele Emiliano è nato a Bari il 23 luglio 1959, ha tre figli, Giovanni, Francesca e Pietro. E’ magistrato in aspettativa, è stato sostituto procuratore della Repubblica presso la Direzione distrettuale antimafia di Bari e, precedentemente, presso il tribunale di Brindisi e di Agrigento.

Nelle sue funzioni di pubblico ministero ha istruito alcuni tra i più importanti processi alle mafie pugliesi. E’ stato sindaco di Bari per dieci anni, dal 2004 al 2014, per la coalizione di centrosinistra.

È segretario regionale del Partito Democratico dal febbraio 2014, ruolo che ha ricoperto anche dall’ottobre 2007 al 2009. Nel giugno 2014 è stato nominato assessore alla Legalità e Polizia municipale nel Comune di San Severo, a titolo gratuito.

Emiliano è stato eletto presidente della Regione Puglia il 31 maggio 2015 con la coalizione del centrosinistra.

Video

  • BariEmiliano: innovazione come modalità ordinaria di concepire l'impresa

  • BariL'intervista a Emiliano e Laterza: in Puglia trasformiamo i momenti difficili in opportunità

30 novembre
1 dicembre 2015

Bologna

4 marzo 2016

Bari

15 luglio 2016

Nord-Est