Leonardo Diaferia, 60 anni, è un imprenditore pugliese.

Inizia la sua esperienza professionale come tecnico progettista e collaudatore di impianti di teletrasmissioni in ponti radio. Nel 1982, a 26 anni, fonda la Itel Telecomunicazioni, di cui è attualmente Presidente.

In pochi anni, con il know-how acquisito in materia di campi elettromagnetici con il settore medicale, l’azienda diversifica il suo core business: Itel diventa realtà di riferimento mondiale per la risoluzione delle problematiche legate alla progettazione e installazione delle apparecchiature di diagnostica per immagini.

Nel 2009, grazie alle competenze multidisciplinari del proprio staff, progetta e realizza la divisione ITELPHARMA, il primo centro in Puglia di produzione radiofarmaci per la diagnostica PET e prodotti per la medicina nucleare.
Nel 2009 dà il via al progetto ERHA, un sistema di Protonterapia per la cura dei tumori basato su una tecnologia unica al mondo, in fase di realizzazione negli stabilimenti di Ruvo di Puglia (BA).

Titolare di vari brevetti, Leonardo Diaferia è socio fondatore del MEDIS, il Distretto Pugliese della Meccatronica. A novembre 2011 l’Ordine dei Farmacisti di Bari gli ha conferito il premio “Caduceo d’Oro”.
Nel 2014 la Itel ha ottenuto la menzione speciale al prestigioso “Premio Imprese X l’Innovazione Andrea Pininfarina”.

Video

  • BariLe storie: Leonardo Diaferia, Itel telecomunicazioni

30 novembre
1 dicembre 2015

Bologna

4 marzo 2016

Bari

15 luglio 2016

Nord-Est