Il decreto legge 4/2019 (convertito dalla legge 26/2019) introduce la possibilità di un riscatto agevolato degli anni di studio all’università. È possibile riscattare i seguenti titoli: diploma universitario (2-3 anni di durata), la laurea triennale, quadriennale o a ciclo unico, il diploma di specializzazione post-laurea, nonché il dottorato di ricerca (se si sono versati i contributi alla gestione separata Inps). Si sottolinea inoltre che è possibile chiedere il riscatto anche di periodi parziali, più brevi rispetto alla durata legale del proprio corso di studio. Per fare il test di convenienza basta inserire il numero di anni da riscattare e il reddito annuo: saranno così calcolati i costi del riscatto ordinario e di quello agevolato.

 

L’articolo Riscatto della laurea: ecco il calcolatore per fare il test sembra essere il primo su Info Data.

Leggi su infodata blog