Certo non è un periodo in cui ci sia molto da brindare, ma se avete qualcosa da festeggiare con un brindisi conviene farlo in Romania e non in Finlandia. Dopo aver analizzato i prezzi del paneInfodata continua la sua serie dedicata al costo della vita, concentrandosi questa volta sugli alcolici.

Anche in questo caso, i dati arrivano dall’Eurostat, che ha analizzato i prezzi nel 2019. Fatto 100 il livello dei prezzi medi su base europea, il valore più alto si registra in Finlandia (191) dove acquistare bevande alcoliche costa quasi il doppio rispetto agli altri Paesi del continente. In Romania, d’altro canto, si spende il 24% in meno che nel resto d’Europa.

Con un incide pari a 103,9, l’Italia è sostanzialmente in linea con la media europea, appena sopra il 100,7 della Francia, principale competitor europeo nella produzione vinicola.

Cercheremo di capire nelle prossime puntate cosa è cambiato con il Covid-19 e quali sono gli scenari a brevissimo termine per misurare la qualità della vita della persone.

La prima puntata sul pane la trovate qui. 

Segue..

L’articolo Quanto costano gli alcolici in Italia? E nel resto d’Europa? sembra essere il primo su Info Data.

Leggi su infodata blog