Abbiamo mappato le informazioni e diviso gli studenti di scuola materna, primaria, secondaria e terziaria, a partire dalle numeriche contenute negli archivi aperti Unesco. Il dato sugli studenti è relativo al 2018, l’ultimo rapporto completo a disposizione. Pertanto, le numeriche vanno considerate come indicative per comprendere la portata del fenomeno, ma non precisi riferimenti ai numeri attuali.
La mappa timelapse racconta visivamente la diffusione del provvedimento. 

L’articolo integrale su 24+, edizione premium del Sole 24 Ore.

L’articolo La scuola in lockdown. A casa quasi due miliardi di studenti in tutto il mondo sembra essere il primo su Info Data.

Leggi su infodata blog