A volte è difficile sapere quali statistiche sono affidabili. Occorre stare attenti ed evitare di limitarci a rappresentarli belli e infiocchettati senza spirito critico. Dobbiamo invece imparare a guardare come vengono raccolti, da chi e perché. Guardare dietro ai numeri. In questo speech di un Ted del 2017 a New York Mona Chalabi, data journalist super-premiata e riconosciuta condivide consigli utili per aiutare a interrogare, interpretare e capire veramente cosa dicono i dati. L’intervento è ironico e divertente. Lei è scrittrice e data journalis. I suoi progetti sono pubblicati su The New Yorker, The New York Times, The New York Review of Books, New York Magazine, The Guardian e molti altri. Ha scritto per radio e TV tra cui NPR, Gimlet, Netflix (The Fix), BBC (Is Britain Racist? Radio 4 e The Frankie Boyle show) e National Geographic (Star Talk). È anche un’illustratrice il cui lavoro è stato riconosciuto dalla Royal Statistical Society.

Prima di diventare giornalista, Mona ha lavorato su grandi dataset presso la Bank of England, Transparency International e International Organization for Migration.

L’articolo Comunicare i dati vs illustrare i numeri. Pensiero critico della società data-driven (2) sembra essere il primo su Info Data.

Leggi su infodata blog