Oggi 24 aprile si conclude lo snervante conto al rovescio per quella che potrebbe essere considerata una pietra miliare nella storia della cinematografia da tutti gli appassionati di supereroi, quantomeno per l’hype generato in questi ultimi dodici mesi.

L’uscita nelle sale di “Avengers: Endgame” dovrebbe chiudere un ciclo che nel corso di più di un decennio ha trasposto sul grande schermo le vicissitudini dei personaggi protagonisti dei fumetti firmati dal compianto Stan Lee, il padre spirituale dell’universo Marvel.

Fra film azzeccati già a partire dal primo episodio, come nel caso di Iron Man, e reboot sviluppati a distanza di anni, pensando ad esempio alle diverse saghe dedicate a Spider Man, la base di partenza su cui sono stati edificati i recenti successi cinematografici sono sempre e comunque i fumetti su carta, pubblicati a partire già dalla fine degli anni ’30.

Grazie ad una fanbase sempre in crescita, anche per via del successo che i film riscuotono tra i giovanissimi, la quantità di informazioni disponibili per gli appassionati è davvero mastodontica e per ogni personaggio è possibile recuperare davvero quasi ogni minimo dettaglio.

Noi di Infodata abbiamo dato un’occhiata ai dati pubblicati su Kaggle riferiti alla Marvel-wikia in cui sono censite caratteristiche fisiche, allineamento, numero di apparizioni e data di prima comparsa nell’universo.

Il profilo della città che appare come primo grafico è in realtà la rappresentazione di quanti personaggi siano apparsi per la prima volta per ogni singolo anno e tramite l’interazione con il click si può filtrare il resto dei grafici, oltre che a scoprirne l’esatto numero per l’annata in esame.

Ogni personaggio è stato rappresentato come una bolla tanto più grande quante sono state le sue apparizioni nel corso degli anni, mentre il colore varia in base all’allineamento: rosso per i cattivi, verde per i buoni, grigio per i personaggi di cui non è fornito il dato e giallo per quelli neutrali.

In aggiunta, sono stati riportati sesso, colore di occhi e capelli che, come il resto delle visualizzazioni, possono essere utilizzati per creare combinazioni di filtri in modo da scovare i vari supereroi dell’universo Marvel.

Per avere sempre sott’occhio i personaggi con più apparizioni, sulla sinistra è presente una lista ordinata dei più presenti, soggetta alle possibili interazioni con i vari filtri e che può essere utilizzata per illuminare i singoli all’interno della moltitudine di bolle, recuperandone anche ogni singolo dato.

 

Spider Man risulta essere il numero uno per quanto riguarda le presenze nelle pubblicazioni di casa Marvel grazie alle 4043 apparizioni accumulate dal 1962 ad oggi che lo rendono l’unico in grado di abbattere il muro fissato a quota 4000.

Completano il podio Captain America con 3360 e Wolverine con 3061 che la spunta di poco su Iron Man (2961), uno dei personaggi più amati soprattutto grazie alla trasposizione cinematografica interpretata dall’istrionico Robert Downey Jr.

Tra gli altri protagonisti illustri del prossimo capitolo di Avengers, intervallati nelle posizioni prestigiose della classifica da alcuni membri dei Fantastici 4 (Benjamin Grimm in arte La Cosa, e Reed Richards vale a dire Mr Fantastic), fanno la loro comparsa anche il dio norreno Thor (2258) e l’irascibile Hulk (2017).

 

Gli altri componenti principali degli Avengers hanno invece atteso anche qualche decennio prima di vedere la luce come nel caso di Spider Man (1962) e Iron Man (1963), mentre per Thor i tempi sono stati lievemente più rapidi, ma sempre sull’ordine dei dieci anni di distanza (1950).

Complessivamente, anche se i personaggi più iconici sono stati concepiti fino agli anni ’70, a partire dalla seconda metà degli anni ’80 si è registrato un boom di nuovi arrivi che è culminato con una sorta di età dell’oro avvenuto nel triennio 1992-1994 durante il quale hanno fatto la loro apparizione ben 1494 nuovi volti, di cui 554 nel solo 1993, primato assoluto su tutto il periodo in esame.

 

 

L’articolo Avengers: Endgame, un ripasso su tutti gli eroi dell’universo Marvel sembra essere il primo su Info Data.

Leggi su infodata blog