«Gli obiettivi di sviluppo sostenibile devono essere rivisitati considerando quali vecchi e nuovi problemi ha portato alla luce la pandemia di Covid-19. Una rivisitazione fondamentale dell’economia politica per la salute planetaria non solo è necessaria, ma non è negoziabile». Parole nette quelle apparse a fine aprile sul British Medical Journal.

Poco dopo, il 14 maggio 2020 Istat ha diffuso la terza edizione del Rapporto sui Sustainable Development Goals (SDGs) , che periodicamente racconta a che punto è l’Italia nel raggiungimento dei 169 target appartenenti ai 17 famosi Obiettivi di Sviluppo Sostenibile che le Nazioni Unite hanno fissato per il 2030. Trovandosi nel bel mezzo della pandemia, anche Istat ha provato a esaminare le interazioni tra il COVID-19 e i diversi Goals. L’articolo integrale su 24+ edizione premium del Sole 24 Ore. 

L’articolo Agenda 2030: come misureremo la sostenibilità nell’era post-Covid-19? sembra essere il primo su Info Data.

Leggi su infodata blog