Era solo questione di tempo: Instagram, il social network fotografico che da anni fa da vetrina per i brand, da oggi si trasforma in in punto vendita. Attraverso le “stories” gli utenti hanno adesso la possibilità non solo di guardare i prodotti, ma anche di acquistarli. La funzione “shopping”, che era stata sperimentata a giugno, ora viene estesa a livello globale in 46 Paesi. A questa novità se ne affianca un’altra: lo shopping è stato attivato anche nella sezione «Esplora»: «Quando un utente vorrà acquistare dai brand che segue sulla piattaforma o sarà semplicemente in cerca d’ispirazione, potrà godere di uno spazio dedicato direttamente nella sezione Esplora», si legge infatti nel comunicato.

Secondo gli ultimi dati, più di 90 milioni di account al mese cliccano su un post per avere maggiori informazioni sul prodotto segnalato dal «tag» e più di 400 milioni di account guardano ogni giorno le stories per sentirsi più vicini ai loro account preferiti. Un terzo delle stories più viste è relativo agli account di aziende, che utilizzano questa funzione per raccontare la propria identità e mostrare i propri prodotti.

Questo potenziale ha spinto il social network ad attivare la funzione di shopping: si guardano le immagini dei brand come si sfoglia un catalogo, e quando si resta colpiti da un prodotto basta cliccare per comprarlo.

Vendere su Instagram è facile: basta scegliere le foto che si desidera mostrare, taggare fino a 5 prodotti per immagine oppure fino a 20 prodotti per carosello e aggiungere filtri o didascalie. I post creati per lo shopping consentono alle persone di accedere rapidamente alle informazioni sui prezzi e sui prodotti, nel feed di Instagram e tramite la tab Vetrina su un profilo aziendale. Toccando un post, le persone possono scoprire di più sui prodotti dei brand più amati che attirano la loro attenzione. Chi cliccherà sul bottone «Acquista ora» verrà indirizzato direttamente alla “cassa”.

Secondo Shari Lott, fondatrice e Ceo di Spearmintlove, uno dei brand coinvolti nella sperimentazione di giugno, grazie alla funzione “Shopping” «abbiamo registrato un aumento del 25% del traffico e un aumento dell’8% dei ricavi attribuibili allo shopping su Instagram».

Con la funzione “Shopping” Instagram fa il grande salto e si candida ufficialmente a diventare il social network più amato: la piattaforma ha recentemente raggiunto un miliardo di utenti a livello mondiale. In Italia gli account attivi sono 11 milioni ogni giorno e gli inserzionisti presenti con un account sono 2 milioni.