Paolo Cederle, amministratore di Unicredit Business Integrated Solutions, ritiene che il digitale rappresenti un’opportunità per svecchiare le strutture dell’Italia, ma anche per abilitare un’innovazione aperta e che abbia al centro la persona. Esattamente quello che deve fare il sistema bancario. Da una parte gli istituti sono chiamati a trasformare il vecchio sistema fisico rendendolo più flessibile e adatto ai tempi. Ma dall’altro devono svolgere un grande sforzo per dare vita a piattaforme abilitanti di servizi al cliente, sia esso un privato o un’azienda. Per questo big data o la blockchain possono diventare strumenti che sappia mettere al centro il cliente, permettendogli di costruire il proprio servizio su misura.

 

Vai a Crescita Digitale