Meglio del previsto o, in ogni caso, meglio di come è andata qualche mese fa. La nuova emissione del BTp Italia (la dodicesima) è cominciata con il piede giusto. Nel primo giorno di collocamento, riservato al pubblico retail, gli ordini arrivati dai piccoli risparmiatori sono stati pari a 2,185 miliardi (spalmati su 33.495 contratti). Lo scorso maggio (undicesima edizione) il primo giorno la domanda si fermò a 1,6 miliardi. I piccoli investitori che intendono puntare sul titolo – durata 6 anni, indicizzato all’inflazione italiana e con un tasso reale minimo garantito dello 0,25% – avranno tempo anche oggi. Inoltre, se il Tesoro non deciderà per una chiusura anticipata, anche la giornata del 15 novembre sarà appannaggio dei piccoli ed esclusa agli investitori istituzionali che invece entreranno in scena in seguito e fino a giovedì.

Articolo sul Sole 24 Ore del 14 11 2017

L’articolo Risparmio: tutti i Btp Italia. Il bilancio delle emissioni sembra essere il primo su Info Data.

Leggi su infodata blog