Quest’anno si è brindato a Sala Consilina, nel salernitano. Ma, almeno negli ultimi cinque anni, è Frosinone la provincia più fortunata d’Italia. I suoi abitanti, infatti, si sono aggiudicati ben 11,45 euro a testa. Sì, Infodata ha analizzato i dati relativi alla lotteria abbinata alla trasmissione “I soliti ignoti”, prendendo in considerazione l’andamento delle ultime cinque edizioni. E determinando così la provincia con la più alta vincita pro capite e il montepremi ottenuto a livello provinciale sul periodo considerato.

Intanto le vincite pro capite. Per calcolarle sono stati ovviamente utilizzati i numeri relativi ai biglietti vincenti delle edizioni dal 2014 al 2018, calcolati su base provinciale. E sono stati confrontati con quelli relativi ai residenti al 1 gennaio del 2018 forniti dall’Istituto nazionale di statistica. Il risultato è questo:

 Negli ultimi cinque anni la Lotteria Italia ha assegnato un montepremi complessivo di 81 milioni e 250mila euro. Se questa cifra fosse stata divisa tra tutti gli italiani, avremmo incassato tutti 1,34 euro, nemmeno la somma necessaria per comprare un biglietto. I territori colorati di azzurro sono quelli nei quali la vincita pro capite ha superato il dato medio nazionale, quelli dipinti di arancione rappresentano invece le aree nelle quali si è rimasti al di sotto di questa soglia.

A spiccare è, come detto, la provincia di Frosinone, con 11,45 euro pro capite vinti, corrispondenti ad un montepremi complessivo di 5,6 milioni di euro. Dato che risente del fatto che il primo premio dell’edizione 2017 è andato ad un biglietto acquistato nella stazione di servizio “La Macchia Ovest”, ad Anagni. Il che fa schizzare le probabilità che il vincitore non risieda effettivamente nel frusinate. Ma, per ragioni più che ovvie, non è possibile conoscere il comune di residenza della persona che si sta godendo il montepremi vinto.

Tra i territori colorati in azzurro spiccano ovviamente le province che negli ultimi anni hanno visto l’estrazione del primo premio. Oltre a Frosinone c’è appunto Salerno, ma anche Bergamo, Verona e Roma. Capitale d’Italia nella quale è stato vinto un montepremi complessivo che supera i 13,2 milioni di euro. Che suddivisi per il numero di residenti, però, portano il valore pro capite a 3,04 euro. Anche le province di Milano, Torino e Napoli, dove pure di primi premi non ne sono arrivati, segnalano valori superiori alla media. Così come altre realtà, nelle quali sono stati assegnati i premi dal secondo al quinto, con somme che vanno dai 500mila euro ai 2,5 milioni.

In questo grafico è possibile seguire l’andamento nel corso delle ultime cinque edizioni:

Di default viene visualizzata la situazione relativa alla provincia di Salerno, quella baciata dalla fortuna in questa edizione della Lotteria Italia. Tra il 2014 ed il 2017 erano stati vinti “appena” 275mila euro. L’edizione 2018, però, ha portato in questo territorio ben 5,2 milioni di euro. Utilizzando i filtri regione e provincia è possibile visualizzare la situazione in ciascuna provincia italiana. E scoprire così l’ammontare del montepremi vinto nelle ultime cinque edizioni della lotteria Italia.

L’articolo Lotteria Italia, quali sono le province dove si vince di più? sembra essere il primo su Info Data.

Leggi su infodata blog