Tra gli italiani e internet non è mai stato vero amore. Secondo i dati Eurostat il nostro paese è quartultimo per accesso al web, con solo il 71% della popolazione che nel 2017 ha usato la rete (negli ultimi tre mesi dalla rilevazione), contro una media europea dell’84%. Il dato è maggiore per i maschi – 74% – rispetto alle femmine – 68% – e si riferisce alle sole persone tra 16 e 74 anni di età.

Anche se quasi tutti gli studenti hanno avuto accesso a Internet, in Italia vi è ancora un 6% di “disconnessi”, percentuale oramai azzerata – o quasi – nella maggior parte degli paesi dell’Unione Europea, e tra questi nessuno fa peggio dell’Italia.

E persino guardando la serie storica ci si rende conto che il ranking in questa speciale classifica non è migliorato, anzi. Se nel 2007 l’Italia era la 23esima su 28 paesi censiti dall’istituto (con il 38%), abbiamo perso una posizione dieci anni più tardi, scivolando al 24esimo posto nel 2017.

 

L’articolo Il 6% degli studenti non ha accesso a internet. Dove? In Italia sembra essere il primo su Info Data.

Leggi su infodata blog